Risultato esatto Milan-Verona Nell’ordine è il terzo match dell’ottava giornata di Serie A, quello che si gioca sabato 16 ottobre con fischio d’inizio alle ore 20:45. Stiamo parlando della sfida, in programma al Giuseppe Meazza di Milano, tra il Milan guidato da Stefano Pioli e il Verona di Igor Tudor. I padroni di casa hanno effettuato il colpaccio a Bergamo contro l’Atalanta prima della pausa per le Nazionali, mentre gli scaligeri hanno infilato il quarto risultato utile di fila battendo lo Spezia (quote capocannoniere Serie A 2021/2022).

Milan-Verona, ultime news

Il Milan ha dunque centrato una vittoria preziosissima e di grande valore contro l’Atalanta, vincendo più nettamente di quello che spiega il 2-3 del Gewiss Stadium. Un match che i rossoneri hanno condotto sin dai primi secondi con la rete ‘lampo’ di Calabria, amministrato bene la reazione degli orobici colpendo poi con Tonali prima dell’intervallo. Solo nel finale, dopo il tris di Leao al 78′, i padroni di casa hanno accorciato le distanze, con Zapata all’87’ su rigore e Pasalic al 94′. Con questo successo la squadra di Pioli si è confermata al secondo posto con 19 punti, a meno due dal Napoli.

Dall’altra parte c’è un Verona in grande salute e che ha giovato in maniera importante del cambio in panchina. Dall’arrivo di Igor Tudor, al posto dell’esonerato Di Francesco, gli scaligeri non hanno più perso mettendo in fila 8 punti con due vittorie casalinghe e altrettanti pareggi in trasferta. Nel turno pre sosta i gialloblu hanno sconfitto nettamente lo Spezia per 4-0, andando a segno con Simeone, Faraoni, Caprari e Bessa.

Numeri e statistiche Milan-Verona

Dando uno sguardo ai precedenti tra Milan e Verona, si registrano 58 scontri totali in Serie A fra queste due compagini, con 27 successi del Milan (16 in casa), 21 pareggi (3 in quel di Milano) e 10 vittorie del Verona (nessuna in trasferta). Nell’ultima sfida giocata al Giuseppe Meazza, quella dell’8 novembre 2020, pareggio spettacolare per 2-2 col Verona andato avanti 0-2 (Barak e autorete Calabria) e ripreso dal Milan (autogol Magnani e Ibrahimovic).

BOOKMAKER CONSIGLIATO PER QUESTO MATCH

Nikola Kalinic, attaccante Verona

Probabili formazioni Milan-Verona

MILAN (4-2-3-1): Tatarusanu; Calabria, Kjaer, Tomori, Ballo-Touré; Kessie, Bennacer; Saelemaekers, Maldini, Rebic; Giroud. Allenatore: Stefano Pioli.

SEGUI IL MATCH IN DIRETTA

VERONA (3-5-2): Montipò; Casale, Gunter, Dawidowicz; Sutalo, Hongla, Tameze, Barak, Lazovic; Simeone, Caprari. Allenatore: Igor Tudor.

Risultato esatto Milan-Verona, quote scommesse Serie A 2021

Per quanto riguarda le quote dei bookmakers per il risultato esatto Milan-Verona, la vittoria per 1-0 del Milan è quotata a 7.90, a fronte del risultato 0-1, ossia successo esterno di misura del Verona, a 20.00. Invece il pareggio per 1-1 è dato a 8.60, mentre il 2-2 è quotato a 17.00, infine lo 0-0 a 13.00.

Detto questo, in tema di pronostico risultato esatto, si può puntare sul risultato esatto 2-0 Milan quotato a 7.60 dai bookmakers. In alternativa si può giocare, per andare su una quota invitante, il 2-1 Milan a quota 8.60. Per chi volesse invece giocare un risultato esatto primo tempo, consigliamo l’1-0 Milan a 3.40, mentre se si vuole giocare il Multiesiti andiamo sui risultati esatti 2-0 / 2-1 / 3-0 / 3-1 a 2.20.

VISUALIZZA TUTTI I PRONOSTICI

Bookmakers suggeriti per Milan-Verona