Allo stadio Bernabeu di Madrid si gioca il match valido per la seconda giornata del gruppo D di Champions League tra Real Madrid e Sheriff. Si tratta di un vero e proprio scontro diretto al vertice del girone tra le due squadre che hanno vinto all’esordio. Un gruppo che vede anche la presenza di Inter e Shakhtar. Scopriamo insieme come arrivano a questa sfida e le probabili formazioni di Real Madrid-Sheriff.

Le ultime su Real Madrid-Sheriff

Il Real Madrid in campionato viene da un’annata deludente avendo chiuso con zero titoli e per questo motivo hanno deciso di dare vita ad un nuovo ciclo, affidandosi a Carlo Ancelotti. I Blancos l’anno scorso hanno chiuso al secondo posto, dietro ai cugini dell’Atletico Madrid. Buon inizio in Liga in questa stagione, con i padroni di casa che sono in testa alla classifica con 17 punti, a più uno sulla Real Sociedad. Nell’ultimo turno è arrivato il pareggio interno per 0-0 contro il Villarreal. In Champions gli spagnoli guidano il girone dopo la vittoria per 1-0 ottenuta all’esordio in casa dell’Inter.

Lo Sheriff non partiva sicuramente tra le squadre candidate al passaggio del turno. L’esordio, però, sembra aver cambiato le carte in tavola. La squadra moldava, infatti, nella prima giornata ha battuto in maniera netta lo Shakhtar in casa per 2-0 e ora si candida a dire la sua per arrivare tra le prime tre. In campionato la squadra di Vernydub è terza con 19 punti, a meno otto dalla vetta ma con tre partite da recuperare.

Le scelte tecniche

Casemiro, centrocampista Real Madrid

Il tecnico del Real Madrid, Carlo Ancelotti, si affiderà al suo solito 4-3-3. Davanti ci sarà Benzema, con ai suoi lati Hazard e Vinicius. La cerniera di centrocampo, invece, dovrebbe essere composta da Valverde, Casemiro e Modric.

Il tecnico dello Sheriff, Vernydub, dovrebbe scendere in campo con lo stesso schieramento tattico dei propri avversari. Il tridente d’attacco sarà formato da Traoré, Yakhshiboev e Velez. La cerniera di centrocampo, invece, dovrebbe essere composta da Kolovos, Addo e Thill.

Probabili formazioni Real Madrid-Sheriff

REAL MADRID (4-3-3): Courtois; Vazquez, Militao, Nacho, Alaba; Valverde, Casemiro, Modric; Hazard, Benzema, Vinicius. Allenatore: Ancelotti.

BOOKMAKERS SUGGERITI PER QUESTO MATCH 22BET 1BET

SHERIFF TIRASPOL (4-3-3): Athanasiadis; Fernando Costanza, Hurtado, Dulanto, Cristiano; Kolovos, Addo, Thill; Traoré, Yakhshiboev, Velez. Allenatore: Vernydub.

Diretta tv e streaming Real Madrid-Sheriff

Il match tra Real Madrid e Sheriff, con fischio d’inizio previsto alle ore 21, sarà visibile in diretta tv su Sky Sport. Real Madrid-Sheriff sarà visibile in diretta streaming su William Hill.

Dove guardare Real Madrid-Sheriff in streaming

Pronostico Real Madrid-Sheriff

Per quanto riguarda il pronostico, noi consigliamo di puntare sul successo del Real Madrid. I padroni di casa hanno sicuramente qualcosa in più rispetto ai loro avversari.

REAL MADRID-SHERIFF: segno 1 / risultato esatto 4-1