Al Toumba Stadium di Salonicco si gioca il match valido per l’ottava giornata delle qualificazioni mondiali del gruppo B tra Grecia e Spagna. Padroni di casa all’ultima spiaggia per tornare in corsa per la qualificazione, mentre gli ospiti devono inseguire la Svezia capolista. Nella gara di andata è arrivato il pareggio per 1-1. Scopriamo insieme come arrivano a questa sfida e le probabili formazioni di Grecia-Spagna.

Le ultime su Grecia-Spagna

esultanza Spagna

La Grecia non può permettersi passi falsi se vuole restare in corsa per la qualificazione. I padroni di casa, infatti, sono terzi nel girone con 9 punti, a meno quattro dai prossimi avversari, secondi, e per questo con una vittoria riaprirebbero ogni discorso, e a meno sei dalla Svezia capolista. La squadra di Schip nell’ultimo turno è stata sconfitta proprio in casa degli svedesi per 2-0.

La Spagna è la grande favorita per vincere il girone delle qualificazioni Mondiali ma per farlo ha bisogno di continuità. Grande amarezza all’Europeo per le Furie Rosse, eliminate in semifinale dall’Italia ai calci di rigore. Iberici che stanno avendo qualche difficoltà nelle qualificazioni, essendo secondi con 13 punti, a meno due dalla Svezia capolista. Nell’ultimo turno è arrivato il successo in casa del Kosovo per 2-0.

Le scelte dei ct

esultanza gol Morata, Croazia-Spagna

Il commissario tecnico della Grecia, Schip, dovrebbe scendere in campo con il 4-4-2. La coppia d’attacco sarà formata da Tzolis e Pavlidis. In mezzo al campo ci sarà spazio per Masouras e Bouchalakis, con Limnios e Bakasetas ai loro lati.

Il ct della Spagna, Luis Enrique, si affiderà al solito 4-3-3 a trazione offensiva. Difesa affidata a Laporte e Garcia, mentre Azpilicueta e Gaya agiranno sugli esterni. In mezzo al campo spazio a Busquets, Koke e Rodri. Il tridente offensivo, invece, sarà formato da Dani Olmo, Morata e Yeremi Pino.

Probabili formazioni Grecia-Spagna

Grecia (4-4-2): Vlachodimos; Hatzidiakos, Mitoglou, Tzavellas, Tsimikas; Limnios, Bouchalakis, Masouras, Bakasetas; Pavlidis, Tzolis.

BOOKMAKERS SUGGERITI PER QUESTO MATCH 22BET 1BET

Spagna (4-3-3): Sanchez; Azpilicueta, Garcia, Laporte, Jordi Alba; Busquets, Koke, Rodri; Olmo, Morata, Pino.

Diretta tv e streaming Grecia-Spagna

Il match tra Kosovo e Spagna, con fischio d’inizio previsto alle ore 20:45, sarà visibile in diretta tv sul canale 20 di Mediaset. Scopri se Grecia-Spagna sarà visibile in diretta streaming su William Hill.

Dove guardare Grecia-Spagna in streaming

Pronostico Grecia-Spagna

Per quanto riguarda il pronostico, la Spagna ha sicuramente qualità superiori agli avversari. Per questo motivo il nostro consiglio è quello di puntare sul successo degli iberici.

GRECIA-SPAGNA: segno 2 / risultato esatto 1-3