Calendario Europei 2021 – Dopo il rinvio per l’emergenza Coronavirus, la UEFA ha comunicato il nuovo calendario Europei 2021 di calcio che verranno ospitati in 12 città europee dall’11 giugno all’11 luglio. Un torneo continentale itinerante per una fase finale che vede 24 squadre partecipanti. Stiamo parlando delle dieci vincitrici dei gironi di qualificazione, le dieci seconde e le quattro vincitrici degli spareggi giocati tra l’8 ottobre e il 12 novembre 2020.

Sorteggio Europei 2021

Il sorteggio ha suddiviso le 24 Nazionali in sei gironi da quattro. L’Italia di Roberto Mancini è inserita nel Gruppo A come squadra numero 2. E assieme agli azzurri ci sono la Svizzera di Petkovic, la Turchia di Gunes e il Galles di Page. Un sorteggio tutto sommato abbordabile, considerando che Bonucci e compagni potevano sfidare Nazionali blasonate come Francia e Portogallo.

Proprio queste due, ossia le Nazionali di Deschamps e Fernando Santos, fanno parte del Gruppo F assieme alla Germania. Il classico ‘girone di ferro’, con quarta squadra l’Ungheria decisa dopo gli spareggi. Per il resto nel Gruppo B ci sono Belgio, Russia, Finlandia e Danimarca, mentre in quello C spazio per Ucraina, Olanda, Macedonia del Nord e Austria. Interessante anche il Gruppo D con Inghilterra, Croazia, Scozia e Repubblica Ceca, mentre in quello E ci sono Spagna, Polonia, Slovacchia e Svezia.

Verratti-Evans, Italia-Irlanda del Nord

I sei gironi nel dettaglio:

A: ITALIA, Svizzera, Turchia, Galles.

B: Belgio, Russia, Danimarca, Finlandia.

C: Ucraina, Olanda, Austria, Macedonia del Nord.

D: Inghilterra, Croazia, Repubblica Ceca, Scozia.

E: Spagna, Polonia, Svezia, Slovacchia.

F: Germania, Francia, Portogallo, Ungheria.

SCOMMETTI SUGLI EUROPEI 2021 CON 22BET

Calendario Europei 2021

La sfida inaugurale del torneo viene giocata allo Stadio Olimpico di Roma l’11 giugno 2021 alle ore 21:00 e sarà la prima partita del gruppo A Turchia-Italia. La fase a gironi, con un massimo di quattro partite al giorno, si svolge fino al 23 giugno. Le prime due classificate di ogni girone e le quattro migliori terze accedono agli ottavi, quindi si procede a eliminazione diretta.

Gli ottavi di finale inizieranno dal 26 giugno fino al 29 giugno, il 2 e il 3 luglio le partite dei quarti di finale, il 6 e il 7 luglio le semifinali, mentre l’11 luglio 2021 la finalissima che decreterà la squadra vincente di Euro 2021. Lo stadio di Wembley ospita semifinali e finale.

Venerdì 11 Giugno
A: Turchia v Italia 0-3 (21:00, Roma)

Sabato 12 Giugno
A: Galles v Svizzera 1-1 (15:00, Baku)
B: Danimarca v Finlandia 0-1 (18:00, Copenaghen)
B: Belgio v Russia 3-0 (21:00, San Pietroburgo)

Domenica 13 Giugno
D: Inghilterra v Croazia 1-0 (15:00 Londra)
C: Austria v Macedonia del Nord 3-1 (18:00, Bucarest)
C: Olanda v Ucraina 3-2 (21:00, Amsterdam)

Lunedì 14 Giugno
D: Scozia v Repubblica Ceca 0-2 (15:00, Glasgow)
E: Polonia v Slovacchia 1-2 (18:00, San Pietroburgo)
E: Spagna v Svezia 0-0 (21:00, Siviglia)

Jorginho, Italia

Martedì 15 Giugno
F: Ungheria v Portogallo 0-3 (18:00, Budapest)
F: Francia v Germania 1-0 (21:00, Monaco di Baviera)

Mercoledì 16 Giugno
B: Finlandia v Russia 0-1 (15:00, San Pietroburgo)
A: Turchia v Galles 0-2 (18:00, Baku)
A: Italia v Svizzera 3-0 (21:00, Roma)

SCOMMETTI SUGLI EUROPEI 2021 CON RABONA

Giovedì 17 Giugno
C: Ucraina v Macedonia del Nord 2-1 (15:00, Bucarest)
B: Danimarca v Belgio 1-2 (18:00, Copenaghen)
C: Olanda v Austria 2-0 (21:00, Amsterdam)

Venerdì 18 Giugno
E: Svezia v Slovacchia 1-0 (15:00, San Pietroburgo)
D: Croazia v Repubblica Ceca 1-1 (18:00, Glasgow)
D: Inghilterra v Scozia 0-0 (21:00, Londra)

Sabato 19 Giugno
F: Ungheria v Francia 1-1 (15:00, Budapest)
F: Portogallo v Germania 2-4 (18:00, Monaco di Baviera)
E: Spagna v Polonia 1-1 (21:00, Siviglia)

Domenica 20 Giugno
A: Italia v Galles 1-0 (18:00, Roma)
A: Svizzera v Turchia 3-1 (18:00, Baku)

Lunedì 21 Giugno
C: Macedonia del Nord v Olanda 0-3 (18:00, Amsterdam)
C: Ucraina v Austria 0-1 (18:00, Bucarest)
B: Russia v Danimarca 1-4 (21:00, Copenaghen)
B: Finlandia v Belgio 0-2 (21:00, San Pietroburgo)

Martedì 22 Giugno
D: Repubblica Ceca v Inghilterra 0-1 (21:00, Londra)
D: Croazia v Scozia 3-1 (21:00, Glasgow)

Mercoledì 23 Giugno
E: Slovacchia v Spagna 0-5 (18:00, Siviglia)
E: Svezia v Polonia 3-2 (18:00, San Pietroburgo)
F: Germania v Ungheria 2-2 (21:00, Monaco di Baviera)
F: Portogallo v Francia 2-2 (21:00, Budapest)

Ottavi di finale

Sabato 26 Giugno
1: GALLES v DANIMARCA 0-4 (18:00, Amsterdam)
2: ITALIA v AUSTRIA 2-1 d.t.s. (21:00, Londra)

Domenica 27 Giugno
3: OLANDA v REPUBBLICA CECA 0-2 (18:00, Budapest)
4: BELGIO v PORTOGALLO 1-0 (21:00, Siviglia)

Lunedì 28 Giugno
5: CROAZIA v SPAGNA 3-5 d.t.s. (18:00, Copenaghen)
6: FRANCIA v SVIZZERA 7-8 d.c.r. (3-3 al 120′) (21:00, Bucarest)

Martedì 29 Giugno
7: INGHILTERRA v GERMANIA 2-0 (18:00, Londra)
8: SVEZIA v UCRAINA 1-2 d.t.s. (21:00. Glasgow)

Quarti di finale

Venerdì 2 Luglio
QF1: SVIZZERA v SPAGNA 2-4 d.c.r. (1-1 al 90′ e al 120′) (18:00, San Pietroburgo)
QF2: BELGIO v ITALIA 1-2 (21:00, Monaco di Baviera)
Sabato 3 Luglio
QF3: REPUBBLICA CECA v DANIMARCA 1-2 (18:00, Baku)
QF4: UCRAINA v INGHILTERRA 0-4 (21:00, Roma)

Semifinali

Martedì 6 Luglio
SF1: ITALIA v SPAGNA 5-3 d.c.r. (1-1 al 90′ e al 120′) (21:00, Londra)
Mercoledì 7 Luglio
SF2: INGHILTERRA v DANIMARCA 2-1 d.t.s. (21:00, Londra)

Finale

Domenica 11 Luglio
ITALIA v INGHILTERRA 4-3 d.c.r. (1-1 al 90′ e 120′) (21:00, Londra)

ITALIA CAMPIONE D’EUROPA!

Ti potrebbe interessare

Dove guardare il calcio in streaming